La crema di limoncello di Mamma ida

Dircemadeleines: 2, La crema di limoncello di Mamma Ida

Mamma Ida” (Ida Pazzini Bartolucci): uno degli incontri più fortunati per la Dirce, che nella sua cucina, affacciata sulla piazzetta di Belvedere Fogliense, tra Marche, Romagna e Montefeltro, ha mosso i primi passi nel mondo reale. Nel maggio 2005 la prima di tante chiacchierate con questa saggia signora è avvenuta dinanzi a un vassoio di dolcetti e una bottiglia di crema di limoncello, tutto – nemmeno a dirlo – fatto in casa.
Da Roma a Belvedere Fogliense di Tavullia, Ida ha fatto dell’accoglienza uno stile di vita: leggi qui la sua storia.

 

La crema di limoncello di Mamma Ida

Ingredienti
4 limoni non trattati, un litro di alcol, 2 litri di latte, 2 kg. di zucchero, 3 bustine di vanillina

Preparazione
Tagliare le bucce di limone il più possibile sottili e lasciarle in infusione per 48 ore nell’alcol. Dopo due giorni far bollire il latte con lo zucchero per qualche minuto. Lasciarlo raffreddare e quindi bollirlo per altre due volte. (Cominciare al mattino).

Aggiungere tre bustine di vanillina. Filtrare l’alcol ed eliminare le bucce di limone, quindi unire il latte. Prima di imbottigliarlo lasciarlo nel recipiente largo, aperto, per due o tre ore, per farlo evaporare.

Print Friendly, PDF & Email